3259 visitatori in 24 ore
 352 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Giuliano

Scrittore di narrativa e poeta a tempo perso. Scrivevo fin dalla più tenera età, e questo vizio mi è rimasto anche nella mia maturità. Amo la filosofia e la studio, pur essendo consapevole dell'impenetrabilità fenomenica dell'uomo. Inizio ad essere molto Socratico, perché so di non sapere. Gli ... (continua)


La sua poesia preferita:
I poeti maledetti
Il mio sguardo attonito
riflesso nello specchio.
Il mio esistente
che mi si nasconde
da sempre.
I miei occhi increduli
avvolti di malinconie
per sottostare alle
sporche mie necessità.
Dovrei comprendere l’anima mia
che segue cieca
il...  leggi...

Nell'albo d'oro:
La terra in zolle
L’esistenza fugge
di velocità inaudita
tra sceniche fulminee.
Veloce sequenza.
Vita percepita a malapena,
e gli occhi tuoi stupiti.
Ciarli a voce alta,
lì ... donde non c’è
più speranza per il sogno.
Ossessivamente rimugini,
variabili...  leggi...

Il parto e la morte
Così mi sento.
Un sasso levigato e
lanciato nelle acque
e un cerchio che si forma.
Un disegno imperfetto
nella propria geometria.
Una sfera di onde
che si allarga
che si dissolve.
Così mi sento
un vortice di vento dentro
un nugolo di...  leggi...

La Giara
La brezza di mare soffia costante
il tuo viso invaso da sabbia, dal sale
e il tuo volto n'è contratto

Il tuo sguardo rasenta appena le acque
e si disperde al di la della linea dell'orizzonte
al di la dei tuoi accadimenti

Le tue esili...  leggi...

Giuliano leandro loy
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I poeti maledetti (17/08/2012)

La prima poesia pubblicata:
 
Io sono (19/07/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Opposizione Eraclitea (17/11/2020)

Giuliano leandro loy vi consiglia:
 Vorrei essere in te (08/09/2012)
 Femminilità contesa! (20/07/2012)
 Io sono (19/07/2012)
 Imperfetto equilibrio (21/07/2012)
 La Giara (10/10/2012)

La poesia più letta:
 
Adolescenza negata (13/09/2012, 3988 letture)

Giuliano leandro loy ha 3 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giuliano leandro loy!

Leggi i 185 commenti di Giuliano leandro loy


Leggi i racconti di Giuliano leandro loy

Giuliano leandro loy su Facebook


Giuliano leandro loy
ti consiglia questi autori:
Barbara Golini
 Elena Poldan
Aldo Bilato
Antonio Di Blasio
 Paola Galli

Seguici su:



Cerca la poesia:



Giuliano leandro loy in rete:
Invia un messaggio privato a Giuliano leandro loy.


Giuliano leandro loy pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il giocatore

"Il giocatore" di Fëdor Dostoevskij, pubblicato nel 1866, è diventato un capolavoro e un punto di riferimento (leggi...)
€ 0,99


Giuliano leandro loy

Afganistan

Morte
Nei miei occhi sparuti c’è una minaccia riflessa.
Una macchia informe che si diffonde
Le mie iridi uno specchio deforme
Un riflesso incomposto nel suo macabro disegno
La rappresentazione della morte mi soffoca.
La sua voracità di possesso mi annichilisce.
Spergiuro e rivolgo grazia alla mia vita.
Un forte puzzo di carne bruciata penetra le mie narici.
Un persistente afrore che mi soffoca nel respiro.
Un compulso vomito che mi preme.
Ho spasmi lancinanti nell’addome.
Ho paura di morire.
L’angoscia che non posso dominare.
Fuori dagli occhi miei ... l’inferno.
Un pulviscolo incorporeo che incombe.
La follia ... umana.
Una rappresentazione effimera.
Vorrei fuggir lontano.
Il villaggio giace in una nebbia spettrale.
A mezz’aria una polvere abbagliante ridiscende.
Un fuoco che corrode famelico.
Il suo mantello che arde il vivo.
La sua efferata immediatezza.
Ho perduto il riferimento emozionale.
Indecisa vago di moto casuale.
E corpi di esseri viventi fumanti.
Carne in grumi di sangue e poltigli.
Residui in un macabro falò.
Geometrie corporee dissolte.
Disseminati come grano arso
in anime spente nelle strade.
Sagome di ossi di nero carbone.
Gli occidentali che sciorinano vacue parole.
I soldati travestiti da guerra emancipata.
Le loro democratiche bugie.
Fondamentalisti che massacrano i civili
nel nome di un Dio spietato.
E queste bombe al fosforo
che incendiano senza alcuna distinzione
di sorte.
E armi per uomini ciechi
e lamenti di dolore e morte.
L’aridità non rilascia lacrime
in questa terra tramortita
da un colore di morte Afgano.


Club Scrivere Giuliano leandro loy 02/01/2013 21:12| 2| 1896

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Bombe non convenzionali lanciate in Afganistan. La micidiale bomba al fosforo usata nei villaggi tra i civili.»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Tema forte e difficile ma leggendo la poesia si avverte l'atrocità della guerra. Non c'è animale più feroce dell'uomo. Bravo all'autore che, con i suoi versi è riuscito a trasmettere il dolore e l'atrocità di queste nuove armi di morte.»
Grazia La Gatta (03/01/2013) Modifica questo commento

«non è possibile, mai trovare una giustificazione a tutto questo. Missione di pace che lascia una scia di cadaveri scomposti nell'atto di urlare la vita e poi morire. Non c'è ragione per trucidare un fratello, per chiudere per sempre ogni speranza, ogni anelito spezzando il volo di un bambino, di una donna di un vecchio. Cosa spinge gli uomini a farsi la guerra? A ripetere rituali ancora ed ancora per millenni, credo sia la parte bestiale, feroce, oscura dell'anima. Null'altro quando poi la morte stessa inorridisce di frinte a tale scempio.»
Club ScrivereAnnamaria Barone (30/09/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it